FIORI E PIANTE, COSA REGALO PER LA FESTA DELLA MAMMA?

La festa della mamma è vicina. Non sempre siamo bravi con le parole, capitava da piccini ed ancora più adesso che siamo grandi (e mamme a nostra volta) di non riuscire ad esprimere tutto quello che abbiamo dentro. E allora? Ora come allora, fiori e piante sono il modo migliore per tirare fuori sentimenti ed affetto, accompagnando un gesto che non è certo scontato e regalandoci in cambio il più sincero degli abbracci. Non tutte le mamme sono uguali però, ad ognuna il suo pensiero!


Una pianta, per la mamma green



festa della mamma



La mamma più trendy va matta per la casa-greenery: dentro come fuori, ogni angolo sembra una piccola serra casalinga fra grandi piante e piccoli vasetti. E allora, quest’anno, al posto dei soliti (sempre bellissimi) fiori, regalale una pianta per arricchire la sua personale collezione botanica: un piccolo ulivo, un’elegante zamioculca o la classica dracena, ritornata di gran moda. E se la mamma ama tanto il verde ma è troppo indaffarata per occuparsene, non demordere: una pianta grassa sarà perfetta anche per lei!


Un grande mazzo, per la mamma romantica



fiori festa mamma



I fiori sono sempre un regalo fra i più belli, quale mamma non potrebbe essere felice di riceverli? Il grande sorriso sul suo viso ci ricorderà quanto è bello dedicarle un piccolo momento speciale, alla sua festa come in ogni altro giorno dell’anno. Per le mamme con animo profondamente romantico (per intendeci quelle che piangono ad ogni film, a volte anche nelle pubblicità) e per tutte le altre, perchè ad un grande mazzo di fiori nessuno sa resistere!


Fiori di campo, per la mamma naif



fiori di campo



Se la tua mamma ha uno spirito bohemienne, se la tua casa country-chic ti ricorda le atmosfere rilassate de “la casa nella prateria”, se passa il suo tempo libero a decapare vecchi mobili e recuperare oggetti quasi smarriti dalla memoria dei più, ecco… un grande mazzo di fiori di campo è la scelta migliore. Lei ama le cose cose che sanno raccontare una storia, come i fiori raccolti appositamente per lei!

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






quindici − 3 =